Con La Maglia Numero 7. Vita E Assist Di Claudio Sala

TITOLO : CON LA MAGLIA NUMERO 7. VITA E ASSIST DI CLAUDIO SALA

AUTORE: Flavio Pieranni e Fabrizio Turco

EDITORE: Bradipolibri

ANNO PUBBLICAZIONE: 2021

PREZZO : 18 euro

PAGINE : 272

Flavio Pieranni e Fabrizio Turco trasmettono tutta la loro competenza ed amore per il contesto granata, dedicando a Claudio Sala un libro coinvolgente quanto sentito.

Gli autori combinano bene la doppia dimensione di esperto e tifoso,  riportando il lettore nel periodo agonistico del Poeta del gol, fornendo un bel ritratto complessivo, relativo sia al contesto calcistico e sia al contesto personale. La descrizione delle sue qualità tecniche è minuziosa ed esplicativa della sua grandezza, messa a disposizione in tantissime occasione per i Gemelli del gol.

Come detto si scopre la dimensione più privata di Sala, inerente alla sua sfera famigliare e alla personalità che lo ha portato ad essere capitano di un Torino indimenticabile, dopo esserlo stato del Monza da giovanissimo.  

Gli autori in tal senso analizzano tutta la carriera del Poeta del gol, raccontandola anche nelle esperienze formative di Monza e Napoli e nell’ epilogo di Genova con la maglia rossoblu. C’è in tal senso tanto competenza e capacità di ricostruire situazioni tattiche e di campo che risultano decisive nello sviluppo della carriera del protagonista. A queste si aggiunge, come anticipato, una visione più privata del giocatore brianzolo, volta ad evidenziarne gli aspetto più provati ed anche di sano costume.

Interessante rendersi conto di cosa Sala abbia rappresentato per un tifoso granata, ben contento di idolatrare quello che considera un autentico fuoriclasse; il campione brianzolo rappresenta un idolo per le generazioni passate e presenti, tant’è che gli autori vogliono condividere tale sentimento, coinvolgendo il lettore nell’apprezzarne una grandezza che dovrebbe essere universalmente riconosciuta (almeno questa è la mia opinione).

Avendone vissuto l’epoca granata Pieranni e Turco riescono a ricostruirne il contesto calcistico e sociale, allargando in parecchie occasioni il campo d’indagine all’intere squadra granata ed alle sue peculiarità. In molte parti il libro ə un viaggio nell’universo granata relativo agli anni’70, volto a rinverdire i fasti di una squadra che avrebbe meritato più vittorie e maggiore considerazioni. L’allargare il l’ottica da Sala al Torino nel suo complesso non rappresenta, a mio parere, una divagazione, ma una dovuta quanto sentita concettualizzazione, permettendo di essere immersi nel periodo granata del Poeta del Gol.

L’entusiasmo e la passione del quale sono imperniate le pagine possono giustificare qualche ripetizione e qualche bonario eccesso nelle valutazione.

Claudio Sala meritava davvero un libro a lui dedicato ed i due autori ne realizzano uno assolutamente godibile, dettagliato e decisamente esplicativo della grandezza del suddetto campione.

Giovanni Fasani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: