Delitto In Contropiede

TITOLO : DELITTO IN CONTROPIEDE

AUTORE: Alessandro Riello

EDITORE: Luigi Pellegrini Editore

ANNO PUBBLICAZIONE: 2022

PREZZO : 9,80

PAGINE : 160

Un romanzo nero che vede sviluppare la sua trama nel mondo del calcio dilettantistico, tra procuratori esperti direttori sportivi senza scrupoli e sotterfugi e illazioni di pessimo gusto.

Nel prendere atto degli avvenimenti il lettore può conoscere nel dettaglio la psicologia, le virtù e le criticità personali del PM e del maresciallo allo ai quali sono affidate le indagine, in un’alternanza indubbiamente riuscita e con apprezzabile profondità.

A mio parere é proprio la ricostruzione dei difetti due profili a conferire un qualcosa in più ad un’opera che si lascia leggere con facilità, ma che  trova nelle ampie descrizioni morali la sua parte più sentita.

Ben ricostruito e caratterizzato l’ambiente del calcio dilettantistico, con personaggi di contorno verosimili che contribuiscono che si intersecano positivamente nella trama, permettendo perciò di esemplificare quelle che sono tendenze e storture del contesto di riferimento.

La trama, ricercata ed accattivante, sembra a mio parere un po’ carente nella parte finale, laddove ci si aspettasse un decorso più sorprendente ed un’evoluzione più intricata, viste anche le premesse e l’avvio degli avvenimenti.

Resta comunque una lettura interessante, soprattutto per come sono rese le personalità dei protagonisti, non semplicemente due ameni soggetti, descritti in quelle che sono le aspirazioni e le problematiche della gente comune. 

Giovanni Fasani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: