Delitto Imperfetto

TITOLO : DELITTO IMPERFETTO

AUTORE: Franco Dal Cin

EDITORE: Aviani & Aviani Editori

ANNO PUBBLICAZIONE: 2022

PREZZO : 20 

PAGINE : 232

Che personaggio Franco Dal Cin, dirigente oculato, sfrontato ed all’avanguardia che ha attraversato fasi diverse del calcio riuscendo ad influenzarle se non addirittura a determinarle.

In questo libro riavvolge il nastro dei ricordi per rendersi giustamente merito di tante valide iniziative, nonché per fare chiarezza su talune vicende e per prendersi qualche rivincita.

Elemento centrale del libro é la trattativa che ha portato all’Udinese Zico, fiore all’occhiello di una carriera che lo ha visto avete successo ovunque sia andato, come ad esempio a Reggio Emilia.

Pagina dopo pagina emergono fatto e aneddoti sorprendenti e particolari, con Dal Con che non ha timori nel parlare di poteri oscuri che nel tempo hanno tirato le fine del calcio italiano, influenzando i risultati in campo e le scelte delle società stesse. Nel calderone finiscono anche le alleanze politiche e le relative rivalità che hanno messo fine, a suo dire, alla permanenza del Galinho in Friuli (vedi il titolo “Delitto imperfetto”).

La riabilitazione successiva di quest’ultimo assume la forma di uno smacco, dato il progetto altisonante che il dirigente veneto aveva in mente.

Al tempo stesso Dal Cin é fiero dei propri successi e delle proprie trovate, da lui raccontate con enfasi ed attraverso una narrazione diretta ed in alcuni casi davvero tambureggiante. Tanti in tal senso i rapporti, positivi o burrascosi, che rammenta con personalità rilevanti del calcio e della politica nazionale.

Opere come questa fanno un po’ di luce su quello che é il dietro alle quinte del calcio, chiarendo come anche avere dirigenti capaci e con il classico “pelo sullo stomaco” sia basilare per i successi sportivi.

Un libro estremamente accattivante, crudo e concreto nei suoi particolari, in grado di mettere in evidenza un dirigente abile, nonché le storture e le presso consolidate di un contesto senza innocenza.

Giovanni Fasani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: