Non Era Champagne

download

TITOLO : NON ERA CHAMPAGNE

AUTORE: Endo D’Orsi

EDITORE: Edizioni in Contropiede

ANNO PUBBLICAZIONE: 2019

PREZZO : 14,50 euro

PAGINE : 119

Un grande esperto di calcio e di storie juventine come Enzo D’Orsi ripercorre l’annata di Gigi Maifredi a Torino, andando davvero nei meandri dei rapporti, delle scelte e degli scontri tattici e ambientali.

Emerge la figura di un allenatore sicuro di sè (forse fin troppo), fedele alle sue idee tanto da inimicarsi buona parte dello spogliatoio, dirigenza e stampa.

Proprio il rapporto con i giornalisti è centrale nel libro, tra titoli di esaltazione e pesanti critiche. Lo stesso autore ne ricorda le personali remore, comprese un intenso faccia a faccia che mette in luce la sicurezza dell’allenatore, ma anche la validità di certe critiche a lui mosse.

D’Orsi svolge un’analisi cronologica precisissima, portando il lettore davvero nella stagione 1990/1991, rivivendo tutte le tensioni e le delusioni del periodo, compresa un doveroso approfondimento tattico sulle teorie dell’Omone.

Per chi ha vissuto quell’annata (io ero ragazzino) è un modo per scoprire dettagli e chiarire qualche dubbio che l’autore svela con competenza e spirito critico (interessante la questione del libero).

Manfredi si dimostra un accanito sostenitore del suo lavoro ed una persona leale e quasi mai fuori dalle righe, sicuramente provato da un ambiente lontano dai suoi standard.

Una lettura veloce, ma molto interessante.

Giovanni Fasani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: